Alcuni individui possono creare un tonfo nelle orecchie solo contraendo un muscolo

Ancora una volta, Twitter è una buona fonte di fatti interessanti sulla scienza. L’ultimo argomento fortemente dibattuto nell’orecchio medio è il muscolo del tensore del timpano (precedentemente muscolo a martello), un muscolo dell’orecchio che ha un grande impatto su ciò che sentiamo. Utilizzato per smorzare suoni come tuoni, urla o masticazioni, questo muscolo riduce il volume quando le cose diventano troppo forti. Ma lo sapevate che alcune persone possono volontariamente creare un rombo opaco nelle orecchie e limitare il rumore circostante?

Le persone che possono contrarre questo muscolo (che è uno dei due muscoli associati agli ossicoli dell’orecchio medio) hanno quindi un’abilità speciale. Ma questo non è nuovo, perché il suono prodotto dalla contrazione volontaria di questo muscolo è già stato menzionato in un testo risalente al 1842 dal fisiologo Johannes Muller, chiamato “Elements of Physiology Volume 2”.

Le persone sono state incuriosite quando l’utente di Twitter Massimo ha pubblicato questo fatto divertente. Quando contratto, il muscolo teso del timpano provoca un rombo nell’orecchio. Anche se la maggior parte delle persone non sono in grado di farlo volontariamente, ci sono alcuni che hanno la capacità di allungare questo muscolo a volontà. Infatti, quasi 70.000 persone appartengono a Ear Rumblers Assemble Reddit , dove si scambiano storie su questa abilità speciale.

Se ti senti escluso, non preoccuparti. Molte persone sentono il rombo quando sbadiglio o quando la loro mascella o collo è allungato. Oppure, puoi provare a replicare l’esperienza mantenendo un muscolo teso, come un pugno chiuso, contro l’orecchio. È interessante notare che, come spesso accade, coloro che possono e non possono controllare il loro muscolo tensore timpano sono spesso scioccati quando scoprono che non tutti sperimentano quello che stanno facendo.

Molte persone che sentivano il rombo erano anche felici con la spiegazione. Anche se il fenomeno è noto almeno dal 1884, molti non sapevano perché avevano subito una tempesta interna.

No Comments, Be The First!

Your email address will not be published.